Arte, tradizioni e artigianato


Arte, tradizioni e artigianato

La Pasqua al Sabato Santo di Sant'Antioco

Fino a pochi anni fa il giorno di Pasqua a Sant'Antioco si celebrava il sabato. Tra fede, tradizione e folklore.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Il Museo Su magasinu 'e su binu e il bisso

Il museo etnografico dell'isola di Sant'Antioco (Sulcis, Costa Sud-Ovest Sardegna). Ospitato da un magazzino con lolla del XVIII secolo

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Isola di Sant'Antioco: una storia tormentata

Breve storia dell'isola del Sulcis-Iglesiente, lungo la Costa Sud-Ovest della Sardegna. Dai fenici ai Romani, dai francesi ai Savoia.

Scopri di più →
Partner

Azienda Ospedaliera G.Brotzu | Sistema Sanitario della Sardegna

Azienda Ospedaliera G.Brotzu
Pl. A.Ricchi, 1 - 09100 CAGLIARI (CA)
Tel. 070.5391

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Forte Su Pisu

Forte Su Pisu è il forte sabaudo simbolo della città di Sant'Antioco (Sardegna Sud-Ovest), testimonianza di resistenza contro i pirati saraceni.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Museo Archeologico Comunale "Ferruccio Barreca"

Alla scoperta delle antiche popolazioni sarde sull'isola di Sant'Antioco.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Le catacombe di Sant'Antioco

A Sant'Antioco la tradizione è molto importante soprattutto se si lega alla sfera della credenza popolare.

Scopri di più →
Partner

Azienda Sanitaria Locale N.7

Azienda Sanitaria Locale N.7 - Carbonia
GUARDIA MEDICA
09013 Carbonia (CI) - Via Rinascita, 23
Tel. 0781/83591

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Antioco di Sulcis, il protomartire cristiano "sardo"

La storia di un paese non sempre è semplice e ben definita, ma la leggenda non può che contribuire a dare a Sant'Antioco un'aurea più sacrale.

Scopri di più →
Arte, tradizioni e artigianato

Il bisso e la 'sacerdotessa del mare' Chiara Vigo

L'Isola di Sant'Antioco in Sardegna è famosa in tutto il mondo per il bisso, "la seta che viene dal mare", che veniva tessuto dalle donne dell'Isola tramite la Pinna Nobilis. Oggi sono rimaste in poche a portare avanti questa tradizione. Tra cui spicca Chiara Vigo, la cui storia è stata narrata in un libro da Susanna Lavazza.

Scopri di più →